News

Concorso ”Disegna la tua Città” – Padova Edition 2020

Si è conclusa la seconda edizione del nostro Concorso “ Disegna la tua città” che ha visto come protagonista Padova. Un’edizione speciale che si è svolta nell’anno della pandemia globale ma nonostante le difficoltà ha visto come protagonisti Padova ed i giovani alunni delle Scuole primarie. L’iniziativa è stata molto apprezzata dai bambini e questo ci ha regalato tanti sorrisi e un segno concreto di speranza.

Ecco i vincitori:
Il Premio Fantasia è stato assegnato a Gioele B., della 4^ A della Scuola Primaria Arcobaleno; il Premio Simpatia è stato vinto da Riccardo B., della Scuola Primaria D.Manin; mentre il Primo Premio Assoluto va alla bravissima Greta F., della 4^ A della Scuola Primaria Arcobaleno.

Questa vittoria è stata davvero particolare. Dovete sapere che la piccola Greta ha deciso di partecipare al concorso spinta dalla passione per il disegno. Ma c’era qualcos’altro: l’amore per Padova e le sue vie, che le è stato trasmesso dal nonno. Quando il lockdown è iniziato, però, Greta si è fermata, anche perché ha saputo che il nonno si è ammalato. Solo al termine della quarantena ha potuto salutarlo, prima che venisse tragicamente a mancare. Per Greta è stato un incentivo a concludere il suo disegno, ora diventato anche un omaggio all’amato nonno. Ne è nato un piccolo capolavoro, che, con sua enorme sorpresa, ha garantito a Greta il primo posto e la vittoria. È una storia che commuove, che parla di generazioni unite dall’amore, della vita che va avanti e della speranza che vince sull’angoscia.

Il suo bellissimo disegno sarà stampato sulle Tovagliette Fior di Carta Lifestyle per l’edizione limitata PE nel 2021.

Per i problemi dovuti alla situazione sanitaria, i premi previsti – delle gite a carattere educativo – sono stati sospesi, in attesa di trovare delle alternative sicure e fattibili. Di certo l’istituto di Greta riceverà una lavagna interattiva multimediale e una fornitura annuale di prodotti Fior di Carta Lifestyle.

Vogliamo ringraziare ancora una volta tutti gli studenti, le maestre e le scuole che hanno aderito al concorso con tanto entusiasmo. Ci auguriamo che la prossima edizione possa svolgersi in un clima diverso, più sereno e sicuro per tutti.

Related Posts