Eventi, News

EuroVast: Promette, mantiene e la natura ringrazia.

Era il 30 settembre dello scorso anno quando il presidente di EuroVast, Vincenzo Romano, aveva promesso e assicurato la programmazione della costruzione per la sua Cartiera del Borgo di un impianto innovativo a GNL, che avrebbe eliminato l’uso dell’olio combustibile per la produzione di calore, abbattendo così una fonte di inquinamento.

Oggi EuroVast celebra l’arrivo di un generatore a metano “Smart”di ultima generazione, il secondo per importanza tra quelli realizzati in Italia. 

“La vera sfidaper le aziende è mantenere gli impegni con la comunità, noi oggi siamo orgogliosi di affermare che la produzione del nostro stabilimento è aumentata del 20%, azzerando il nostro impatto ambientale, un traguardo unico e mai ottenuto per questo stabilimento presente sul territorio da oltre trent’anni”, afferma il presidente Romano.

Rassegna Stampa:
IL TIRRENO– LA NAZIONE– LUCCA IN DIRETTA

Related Posts